Le collaborazioni

Presenza in organismi scientifici internazionali e nazionali

Attualmente il Registro Tumori della Regione Campania c/o l’ASL Napoli 3 Sud, nella persona del proprio direttore è:

  • membro con diritto di voto della IACR (International Association of Cancer Registries);
  • membro con diritto di voto della ENCR (European Network of Cancer Registries);
  • membro del Direttivo del GRELL (Groupe de Coordination pour l’Epidemiologie et l’Enregistrement du Cancer dans les Pays de Langue Latine);
  • Tutor incaricato AIRTUM per lo start up dei Registri Tumori delle AA.SS.LL di : Avellino, Benevento, Napoli 1 centro, Napoli 2 nord;
  • Componente Comitato scientifico Regionale del Registro Tumori di Popolazione della Regione Campania;

Collaborazioni scientifiche con altre istituzioni

  1. Senato della Repubblica
  • Consulente Commissione Igiene e Sanità del Senato  nell’ambito dell’indagine conoscitiva sugli “effetti dell’inquinamento ambientale e sull’incidenza dei tumori, delle malformazioni feto-natali ed epigenetica”;
  1. Regione Campania – Osservatorio Epidemiologico Regionale - Assessorato alla Sanità
  • Studio Epidemiologico di Biomonitoraggio (SEBIOREC)  condotto in Regione Campania e mirato  a misurare l'assorbimento di sostanze inquinanti (diossine e metalli) nel sangue e nel latte di un campione di popolazione residenti  in 15 comuni campani;
  • Partecipazione alla stesura del Piano di Prevenzione regionale 2010/2012 -  Capitolo su “ Screening e tumori”;
  • partecipazione al progetto finanziato dal Ministero della Salute-CCM “Valutazione epidemiologica dello stato di salute della popolazione esposta a processi di raccolta, trasformazione e smaltimento dei rifiuti nella Regione Campania.”
  1. CRO - Centro Oncologico di Riferimento di Aviano – Istituto Nazionale Malattie Infettive IRCCS Spallanzani-Roma – ASL Napoli 4  - Gruppo di lavoro finalizzato alla progettazione, conduzione ed analisi dello “studio di prevalenza per  virus b e virus c nel territorio dell’ASLNapoli 4 “(Fusco et al. Epidemiology of viral hepatitis infections in an area of southern Italy with high incidence rates of liver cancer. European Journal of Cancer 2008; 44:847-853)
  1. Istituto Superiore di Sanità – Dipartimento di epidemiologia dei tumori, Centro nazionale di epidemiologia, promozione e sorveglianza della salute. -  Dipartimento  Ambiente e connessa prevenzione primaria
  • Conduzione studi di epidemiologia oncologica e valutazione degli esiti
  • Conduzione di studi di epidemiologia ambientale  (vedi attività)
  1. Istituto Nazionale Tumori di Milano, Unità studi descrittivi e di programmazione sanitaria, Dipartimento di medicina predittiva e per la prevenzione;
  • Conduzione Studi di Alta risoluzione, Partecipazione studi EUROCARE;  (vedi attività)
  • Studi EUROCARE ( vedi attività)
  1. Università Federico II° di Napoli - Centro di Riferimento Tumori Rari Regione Campania (CRTR);
  1. Seconda Università di Napoli – Dipartimento di Medicina Sperimentale – Medicina del Lavoro
  • Studio Tumori professionali – Mappa di rischio tumori professionali territorio Registro Tumori
  1. Azienda Sanitaria Locale Caserta
  • Tutor del Registro Tumori di Popolazione della ASL di Caserta per gli anni 2012/14
  1. Azienda Sanitaria di Rilievo Nazionale _ Santobono - Pausilipon
  • Tutor del Registro Tumori Infantili della Regione Campania per gli anni 2014/2016;
  1. Procura della Repubblica di Nola
  • Coordinamento gruppo di lavoro inter-istituzionale per l’identificazione dei tumori professionali ad alta frazione eziologica (mesoteliomi, tumori naso-sinusali, angiosarcoma epatico).